Urea Breath per Helicobacter pylori

Cosa è l’ Helicobacter pylori

L’ Helicobacter pylori è un batterio spiraliforme capace di resistere all’ambiente acido dello stomaco e quindi in grado di colonizzare le mucose gastriche. Tale infezione è causa di infiammazioni croniche dello stomaco (gastriti) che provocano a loro volta diversi disturbi gastrointestinali, sebbene in alcuni casi l’infezione rimane asintomatica.

Utilità clinica dell’ Urea Breath Test

L’urea breath test è utilizzato per diagnosticare la presenza di Helicobacter pylori. La rapidità di esecuzione, elevate specificità e sensibilità lo rendono un esame di prima scelta sia per la diagnosi di infezione che  per il monitoraggio dell’efficacia della terapia eradicante.

Come si esegue l’ Urea Breath Test

L’esame dell’urea breath test consiste nella raccolta di un primo campione di aria espirata. Successivamente viene somministrata al paziente una bevanda a base di urea-C13 e, dopo circa 30 minuti, viene raccolto un secondo campione di aria espirata.

Principio chimico dell’ Urea Breath Test

L’Helicobacter pylori ha la peculiarità biochimica di metabolizzare l’urea e di scinderla in bicarbonato (quindi anidride carbonica) e ammoniaca. Di conseguenza in individui affetti da infezione di H. pylori, dopo 30 minuti di ingestione di urea-C13 si riscontrerà una quantità di anidride carbonica con C13 superiore a quella presente prima della somministrazione di urea.

Preparazione al test

Il paziente deve essere a digiuno e deve astenersi dal fumo almeno 6 ore prima del test. Non si devono assumere antibiotici e inibitori di pompa protonica

Modalità di accesso.

Il test non richiede ricetta medica. Si effettua ogni giorno dal lunedì al sabato dalle 7:30 alle 9:00 (il sabato dalle 8:00 alle 9:00) e non richiede prenotazione. In referto è pronto entro 7 giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top